Questo sito si avvale di cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. 
Continuando a visualizzare il sito o premendo ok acconsenti all'uso dei cookie.

08 01

Non si placa la polemica dopo la pubblicazione dell'ordinanza sindacale che vieta i roghi agricoli in qualsiesi ora del giorno e della notte e dopo le proteste del capogruppo Conte  di VISCIANO LIBERA, uno dei gruppi di opposizione che chiede le finestre rivedendo l'ordinanza ci pensa Risveglio Civico, altro gruppo di opposizione ad alzare i toni della polemica, organizzando un convegno in Sala Consiliare, apparentemente per discutere di Agricoltura sul territorio e risarcimenti dopo calamità naturali e altri danni causati, dicesi, se cinghiali che imperversano nelle nostre montagne. Su tutto questo ne è venuto a discutele con una Sala unlaterale, cioè composto da un unico pubblico di parte, il consigliere delegato del Presidente  Se Luca, Franco Alfiere, il noto sindaco di Agropoli, noto per essere stato incertettato in una riunione con Sé Luca che chiedeva e lui è gli altri sindaci presenti di regalare la 'frittura di pesce' e portare più voti per il referendum costituzionale del 4 dicembre poi come noto perso da RENZI. Alfieri di cui vi sarebbe nell'aria il possibile ritiro del Presidente proprio in agricoltura avrebbe promesso nel suo intervento al convegno una 'deroga' alle legge nazionale in materia di ABBRUCIAMENTI per l Comuni ove vi sono terreni coltivati e permetterà le finestre orarie. Quindi, a secondo di Alfieri nessuna tolleranza zero per VISCIANO e altri comuni morfologicamente simili. Ovviamente sono dichiarazioni personali anche se pronunciate  in piena libertà. Ovviamente il titolare dell'Assessorato e lo stesso Se Luca che a quanto sembra avrebbe già tolto le deleghe in materia ad Alfieri. Altra polemica e la concessione facile dell'Aula Consiliare per convegni, anche se organizzati da gruppi consiliare, hanno una finalità ben precisa che è quella della disinformazione o divulgare false notizie. L'amministrazione a quanto sembra ha disertato l'evento nonostante l'invito per un saluto al sindaco MEO che ha mandato l'assessore al ramo CHIARA ARIMINI che si è limitata a portare il saluto istituzionale del sindaco, disertando subito dopo i lavori. Non vi era nessun altro rappresentante in Sala della maggioranza.          Nicola Valeri

VIDEO integrale https://goo.gl/z7Fcvc
FOTO https://goo.gl/LoHKoy


Leggi anche

servizioWhatsApp


 

animazione accademia

bannerq

Nicola Valeri

NicolaValeri

Nicola Valeri, Viscianese,
speaker Radiofonico. 
Giornalista pubblicista dal 2004.
Cura Eventi, Rassegne, Sfilate di Moda
collabora con numerose t
estate
cartacee locali e online.

News più lette