Questo sito si avvale di cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. 
Continuando a visualizzare il sito o premendo ok acconsenti all'uso dei cookie.

PadreArturoItaliaMondoEra l'8 agosto del 1914, dove in un paesino del Milano nasceva da Chiara e Luigi D'Onofrio, "Arturo D'Onofrio'. Il futuro sacerdote e Servi di Dio, nasce in via 24 Maggio (bond' e curt) in fondo al paese. Da quel giorno inizia la svolta per questi perdemmo, meglio noto, come la conca di Visciano. La sua vocazione di giovane missionario lo porterà' a TORTONA, dove conobbe un'altro grande Santo, quel din LUIGI ORIONE e sempre nel Nord Italia don CALABRIA. Ma il destino, lui diceva la Madonna, li condusse a VISCIANO, era gia' PRETE, ordinato a TORTONA il 12 marzo del 1938. Era il Natale del 1943 dove nella Casa paterna in via era MAGGIO ospita i primi orfanelli. Nascerà' la prima Casa di Padre Arturo e poi la Piccola Opera della Redenzione. L'amore per la Madonna del CARPINELLO e nella Divina Provvidenza l'opera si estenderà' in Campania, nelle Puglie, In Italia e nel mondo. Incontrera' negli anni Madre Anna Vitiello e Torre del Greco che diventerà' cofondatrice e prima madre generale delle Suore Piccole Epistole della Redenzione. Le suore 'dette ' di Padre Arturo le troviamo a Visciano, al Villaggio del Fanciullo. Ex casa del Fascio, terreno Donato dal Principe LANCELLOTTI. Poi le suore, come i missionari guidati da Padre Arturo sbarcano in America Latina (Colombia, Guatemala, El Salvador, Costarica, Messico) e in Asia (India e Timor Est) C'è stata una piccola parentesi nella Nuova Repubblica del Congo (ex Zaire) ma la missione a durata qualche anno per motivi di sicurezza. In gergo maschile arrivano PADRE NICOLA ARIANO, che diventera' primo superiore in Colombia, poi don LIVIO PULITA (Attuale Rettore del Santuario) PADRE MARIO FOGLIA (Attuale parroco di Visciano) Il Veneto dara' numerose vocazioni come lo stesso Padre Livio, Padre Baldini, don Lino, don Tarcisio e Don Vito Terrin, primo successore di Padre Arturo per 2 mandati (12 anni) e ancor prima, superiore generale in Colombia. Attualmente superiore generale e don Egidio Pur figlio, della zona di Cassino. Per il Servo di Dio e in corso la Causa presso la Commissione Vaticana per l'ELEVAZIONE AGLI ALTARI dirette dal cardinale Amato., dopo aver superato quella diocesana e regionale. L'associazione Ex Alunni presieduta da Pellegrino Gambardella (Attuale sindaco di Visciano) con vice Ariosto PRUDENZIANO sta promuovendo la redazione e finanziamento di un Monumento in onore del Servo di Dio che sorgerà' alle rotonda di Schiava A16 Na*Ba) con il contributo degli Ex Alunni e benefattori Pro Piccola Opera e emigrati (ex alunni) all'estero. Il terreno è stato dato in Comodato d'uso dalla Citta' Metropolitana di Napoli, e senza contributi pubblici come tutte le opere di PADRE Arturo). Nel Santuario alle 19 Santa Messa celebrata dal Vescovo. Al termine Visita e omaggio alla Tomba di Padre Arturo nella CRIPTA. Tomba nell'occasione vegliare, come nei giorni festivi, dagli operatori dell'ATAPC PROTEZIONE CIVILE REGIONALE. Nicola Valeri.


Leggi anche

Offrici un Caffe


 

servizioWhatsApp

animazione accademia

bannerq

Nicola Valeri

NicolaValeri

Nicola Valeri, Viscianese,
speaker Radiofonico. 
Giornalista pubblicista dal 2004.
Cura Eventi, Rassegne, Sfilate di Moda
collabora con numerose t
estate
cartacee locali e online.

News più lette