Questo sito si avvale di cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. 
Continuando a visualizzare il sito o premendo ok acconsenti all'uso dei cookie.

Songo Uttòmbre e vuje figliòle
priparateve 'e cupèlle
accurciateve 'e vunnèlle
e currite a vennegnà'...

 

'A vecchia aùna ll'acene,
'a cchiù ggiovane va e vene
cu 'o teniéllo 'ncapo tene
l'uva porta a da' pesà'...

 

Tu n''a siente 'sta chiammata
e chi chiamma è lu patròne,
ca va 'ncerca d''a guagliona
pe' 'na fescena a pusà'...

 

Siente 'o suono d''a maruzza
'nc'è chi canta e nc'è chi allucca....
Mo' se fanno tutte a cucca
pure 'o prevete e amen!

 

Mo' ca stanno tutte allère
pecch'è 'o tiempo d''a vennegna
sa' che faccio,do 'a cunzegna
e Nuvembre partirà'...

So' Jennàro,'o primmo mese,
sempe a me accumencia l'anno
mo' ca in ordine ce stanno
l'auti mise apprieso a me.

 

Perciò merito rispetto
e di me non dite male
ca si no stu Carnuàle
nun v''o faccio festeggià'...

 

Cu festine cante e suone
nnòglie fresche e suppressate
e 'o sausiccio ammaretàto
'nganno ve faccio 'nturzà'!

 

E pe' seculi li friddi
fin' a sotto 'o fucularo
ca stu stuorto de frevàro
mo' ca vene fa tremmà'!

Offrici un Caffe


 

servizioWhatsApp

animazione accademia

bannerq

News più lette