Questo sito si avvale di cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. 
Continuando a visualizzare il sito o premendo ok acconsenti all'uso dei cookie.

Tradizione che si rinnova a conclusione del mese Mariano. Evento di preghiera con un migliaia di Pellegrini che mediteranno i 15 misteri della gioia, del dolore e della gloria salendo i 5 chilometri della strada di collegamento Schiava-VISCIANO. Al termine Santa messa nel palco del Campanile officiata dal vescovo, nonché ordinario militare emerito, Giuseppe Mani. Evento anticipato al sabato in quanto domani a la festa del Corpus Domini. La marcia avrà inizio alle 15 con partenza alla prima cappellina, posta sulla bretella autostradale. Lungo la strada e in ogni curva vi sono altrettante cappellini, nell'occasione addobbata di piante e fiori. Edicole realizzate dopo il 50 dai fedeli del comprensorio Milano e Baianese. Padre Arturo per tanti anni è stata una guida e ideatore dell'evento Quanti Rosari ha recitato il Servo di Dio lungo questa strada. Al centro del corteo viene portato a spalle il quadro della Madonna con l'assistenza degli operatori della ATAPC Protezione Civile che con carabinieri e vigili urbani garantiranno la sicurezza lungo la provinciale. Nicola Valeri

Iniziativa promossa dal Comitato Festa di luglio in onore della Madonna del Carpinello. Una tre giorni che prende il via stasera alle 20 e gli stand rimarranno aperti anche domani 28 e domenica so. Il tutto si tiene nel parcheggio della scuola Rossini in via Corriole, meglio noto come piazza Raffaele Sirignano. La Fiera con esposizione di mezzi agricoli ed attrezzi per la terra si avvale del patrocinio della Civica amministrazione. Come contorno sono previsti anche eventi musicali con artisti locali. Un evento voluto e organizzato dalla commissione festeggiamenti di ligio coordinata da Sebastiano Montanaro. Ovviamente l'auspicio a che in tanti, in queste tre sere, visitano gli stand e facilitano la buona riuscita della Fiera. Un’iniziativa che ritorna dopo alcuni anni di buio anche se in location diversa. Quello DELL'AGRICOLTURA a un tema molto sentito nel paese ma è sempre dibattuto in modo approssimativo e sterile. VISCIANO per vocazione è un paese agricolo ma si fa molto poco rispetto ad altri comuni se non parlare in piazza ma senza concludere nulla. Ognuno, È il caso di dirlo, pensa al proprio orticello o chiedere soldi allo Stato in caso di calamita naturali. Nicola valeri

 

Io so' giugno alleramente
vengo cu fatica e paglia
e si 'a ciuccia mia arraglia
tenco che lle da' a mangià!


So' venuto chesta vota
cu 'na bbona 'ntenziona:
frutto belle e grano bbuono

ve ne porto 'nquantità.


Ve porte fave e pesielle
cicere,chichierchie e grano
tutt''o bbene 'e Dio 'mmano!

Sciala mo' chi vo' sciala'...


...Sta a vedé sti brutte cuozze
ca nun so' maje cuntiente
'nfromma ca 'na botta 'e viento

'e verite a lamentà'!


Nun lle bbasta a'a vozza chiena
chello d''o cumpagno mio
nun 'e pozzo sazià'!


Mo' c'appriesso n'autu mese

cchiù fucuso Luglio vene
'na speranza ve mantene
ca cuntente ve farrà'...

Ecco qua moro cuntento:
pure si nun songo Giugno
io mèto e pure scugno:
...tuitto suro pe' scugnà'.


Io so' Luglio e mo' m'affaccio!
Io m'appiccio e po' m'allummo,
senza fuoco votto fummo:
che me vene a refrescà?


Luglio è comm''o micciariello,
fiammuleja a poco a poco
e v'arrosta senza fuoco:
songo 'o core de l'està'.


Ccà mo se ne vene n'auto
ca se chiamma 'o mese Austo
e pur'isso coce arrusto
senza fuoco comme a me!
Caro Austo,tu t'accuosto
jo m'accosto e nuje ce ardimmo

Songo l'urdemo,Dicembre!
Sempe 'a me fernisce l'anno
ca la cora tutte sanno
è cchiù tosta 'a scurtecà'...


Me chiammate scurtecone?
Ma jo songo 'o meglio mese!
ma chi va pe' pane e spese
nun ha bisogno 'e faticà'...


Jo nun faccio 'nceppà' 'o grano
cu ghialàte e cu mascùne
cu ll'affitto se sta bbuono
ma 'a pruvvista s'adda fa'.


E chi un se fa 'a pruvvista
o de grano o de granone
resta comm''a chiochiaròne
e nun tene che magnaà'...


'o guarzòne magna e beve,
niente po' dicere 'o patròne
cu sciarritte cante e suone
tarantelle avimm''a fa'...

Cumannà,mannaggia Austo,
e che corpa jo puveriello?
mo si luglio è fucariello,
dite,Austo che po' fa'?


Luglio overo appiccia ll'aria
fa murì' allerta allerta
tutte cu 'sta vocca aperta
ca cercate l'acqua a me...


Jo nun songo Musuèle
ca fa scorrere 'e surgente
jo so' papaciello ardente
ca 'stu cuorpo fa 'nfucà'!


Pirciò nun ve lamentate
si ve chiavo nu chiaccone,
ca si passa 'sta stagione
jo cchiù càvero faccio fa'...


Nun conosco truono e lampe
né acquazzune e botte 'e viento
tutte chisti 'mpertinente
'stu Settembre sta aspettà'...

Offrici un Caffe


 

servizioWhatsApp

animazione accademia

bannerq

News più lette